Archivi categoria: Racconti

DisciplinataMente…


Legata.

La punizione per il mio scatto d’ira è lo hojojutsu,per due giorni e due notti….legata come un ladro senza onore,umiliata e derisa…e ancora la mia ira brucia dentro come fiamma infernale….

Le corde del mio Maestro mi hanno dato un po’ di tregua…

I polsi sanguinano un po’ ma il sangue ha fatto da lubrificante ,posso lasciare andare il dolore.

Ho potuto raccogliere la mia katana e continuare il mio apprendere…ma i nodi stringono ancora…

– Non è mai una questione di Ira
è una questione di Grazia!

Se perdi la Tua Grazia la Tua Spada
non ti servirà!-

“Sì Sensei..”

-Se non placherai la Tua Ira i nodi stringeranno di più!-

“Sì Sensei”

– Se non la Dominerai, il tuo dolore aumenterà,le tue mani e le tue braccia

non avranno la Forza di sostenere la Spada e una Onna Bu deve avere braccia , polsi e mani in grado di sostenere spada e naginata!

La tua mente ha più potere ,domina l’Ira e riuscirai ad afferrare la spada.

Domina l’Ira e riuscirai a liberarti.!

Ora raddrizza la schiena,solleva la spada e ricomincia .-

“Si Sensei

Domo…

Domo arigatō gozaimasu.”

La musica ha invaso la stanza ,le figlie del mio Maestro fanno lezione di danza,mi lascerò cullare dal suono ….

L.

The Raven

Quando ci piace Poe… 😊

My Mad Dreams

Benvenuti o bentornati sul blog. La scorsa volta abbiamo messo in pausa le recensioni dedicate al mondo del cinema per spostarci sul mondo della letteratura e l’ho fatto parlando di un romanzo di una delle mie scrittrici preferite: Abbiamo sempre vissuto nel castello di Shirley Jackson. Lei per me è sempre stata una scrittrice incredibile che è riuscita a regalarci delle opere uniche e inimitabili. In molti la conoscono per L’incubo di Hill House, uno dei romanzi gotici che personalmente amo di più in assoluto ma ho deciso di renderle onore con Abbiamo sempre vissuto nel castello, l’ultimo libro da lei pubblicato e un’opera che molto spesso viene ingiustamente messo in secondo piano nonostante sia uno dei lavori più interessanti e originali per quanto riguarda il genere gotico. Una storia che parla di diversità, di persone isolate dal resto del mondo e che il mondo guarda con diffidenza. Un…

View original post 1.614 altre parole