La Lancia del Re Drago(3) La vendetta,la Fine e l’inizio.

“PORTALI A ME!!!”ordinò Aryendel al Cavaliere Bestia,facendo una smorfia di dolore ,per il profondo taglio che ancora sanguinava,che afferrò i due fratelli per i piedi e li scaraventò al cospetto della sua  Regina. “Perdonatemi fratelli miei,ma il mio futuro marito ha perso la testa” disse loro,mostrando il capo mozzato ,grondante e viscido del Primo Generale,e ridendo sguaiatamente lo  sistemò tra le sue gambe sul trono..

I gemelli sussultarono e cercarono di strisciare indietro ma Brom fu subito dietro di loro a sbarrargli il passo…

– Dunque ditemi,miei amati fratelli,dove eravamo rimasti…ah! Sì! Non ho più uno sposo ahimè !

Ora tocca a voi scegliere , vivete e sarete banditi dalle terre di nostro padre, senza prestigio e senza onore, pagherete il Tradimento al vostro sangue,ma sarete vivi. 

Attaccatemi ancora e morirete per mano di Brom che ha tanta Fame… O per mano mia e della spada di nostra madre…. …DECIDETE IN FRETTA STUPIDI INFANTI ARROGANTI!!!! –

“CHE TU SIA MALEDETTA! TI SVENTREREMO E GIOCHEREMO CON LE TUE VISCERE!!!”urlarono con odio furibondo.

La Purificatrice sibilò e due teste volarono,Brom spiccò un balzo e a fauci  spalancate le masticò rumorosamente.. “Bha’,insipidi” borbottò mentre tornava a terra.

Con un filo di voce Aryendel richiamò la Lancia che si poggiò di fianco a lei. Mise nel fodero la sua spada e crollò  stancamente sul trono. Sollevò la gamba ,per cercare di chiudere il fianco che sanguinava, sul bracciolo e si massaggio’ le tempie,lacrime di sollievo sgorgarono senza il suo permesso.

Brom si avvicino’ e inginocchiandosi tra le sue gambe chiese cautamente:”Posso curare la tua ferita mia Signora?Dovrai riprenderti velocemente..” Fece sì con un cenno della testa e lui poggiò le mani sul suo fianco ferito,avvicinando i lembi del taglio e leccò via il sangue gentilmente per non darle altro dolore. “Vedrai,starai bene e sarai più forte che mai!”,disse osservando la ferita che lentamente si rimarginava e riprendendo le sembianze umane…

“Sì Brom, mio uomo medicina”rispose dolcemente,accarezzandogli i capelli, “Domani al tramonto sarò Regina e tu mio Re,e guai a chi oserà ostacolarmi!!” Il giorno maledetto morì,le stelle si accesero e fu notte e poi mattina nel regno di Bryumir che fu,ora dominio di Ariendel Strega guerriera e Brom cavaliere bestia.

Fine. …………………………………….

Sia lode a Crom gran Dio della montagna ce l’ho fatta ad arrivare alla fine !

Tutte le parole utilizzate in questo raccontino sono state partorite dalla mia mente contorta. Tutte le illustrazioni sono state reperite in rete e sono di Louis Royo che io trovo grandioso!!!!

Grazie di essere arrivati sin qui!

L.

20 pensieri riguardo “La Lancia del Re Drago(3) La vendetta,la Fine e l’inizio.”

  1. E tutti vissero felici e contenti. Non proprio tutti. Bella prova, buon racconto di inizio di una saga. Ci lavorerei ancora un po’, limando qua e là e seguendo un po’ di storie di questa famiglia un po’ incasinata. I gemelli perché ce l’avevano con la sorell(in)a, la storia delle spade, dell’incontro di Brom e la regina…c’è parecchio da raccontare. Con calma, quando ti coglie il piglio di asfaltatrice di anime, butta giù un altro racconto dai!

    Piace a 1 persona

    1. 🤣🤣🤣🤣🤣🤣Asfaltaterice di anime è bellerrimo!!!!!
      Non lo so’,Red…potrei provare…ma non so’ proprio da dove iniziare.. bho’…dai dopo prendo il blocco e la biro 😏
      Grazie di aver letto tutto

      Piace a 1 persona

      1. Non “letto”, bevuto. Hai presente quando ti attacchi alla bottiglia (non si fa, non si…estic…) e l’acqua va giù e la lasci andare finché non ti leva il respiro? Ecco.
        Non c’è fretta. Butta al cesso questa idea “non sono una scrittrice, ce ne sono di bravi” (e vorrei pure vedere! 😜) e libera la tua immaginazione. Poi rileggi, aggiusta una virgola qua, un punto la’, taglia una frase che non ti suona bene, quando il tutto ti piace, inforna in WP e servila sulla pagina. Io ho già messo il bavaglino 😂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...