La Lancia del Re Drago.(1)Il Tradimento.

“Mia Signora.”
Una voce lontana la chiamava.
“Mia Regina,vi prego tornate indietro,il nemico è alle porte!!”
La voce la scuoteva,tentava di distoglierla da ciò che stava facendo e non poteva permetterlo,doveva restare nello squarcio del Velo,tra i due mondi,il tempo esatto per poter prendere la Lancia al Guardiano….ma non era semplice con il suo primo cavaliere che le urlava addosso!
“Taci!”sussurrò serpentina
,”Così me lo farai svegliare  e credimi destare bruscamente un demone Guardiano non è salutare.Taci stolto e impaziente o ti mozzero’ un orecchio appena avrò finito!!!”

Il Libro fluttuava davanti a lei sprigionando la sua magia,la mente di Aryendel La Strega,ReginaGuerriera, immaginava lunghi tentacoli che via via ,avvolgevano silenziosamente la Lancia di Bryumir,il Re Drago,suo Padre scomparso nella Grande guerra contro gli Immondi .

“Aryendel…mia Regina,ti prego  più veloce,non so’ quanto la mia spada potrà resistere contro questi….esseri, ti scongiuro lascia che io mi trasformi!!!!!”

“Hayyyyyy!!!! Urlò trionfante la strega al cavaliere

“Abbiamo il Potere del Drago!Non trasformarti,non ancora….lasciali entrare e solo quando tutti saranno dentro ti trasformerai!”

Si sarebbe fatto smembrare per Lei,pensava Brom e il fuoco del suo amore per la sua Strega Guerriera si palesò, mentre Aryendel guardava la sua trasformazione …gli Immondi,Pretendenti al Trono sfondarono la porta d’ingresso della sala del trono, urlando maledizioni di antica memoria,compresi i suoi due fratelli minori, ma diede loro le spalle ammiccando, e salendo in groppa al  suo amore Brom (ormai trasformato in una bestia possente) disse con voce calma e ferma:

“Ora  Amore mio…sbarazziamoci di questi sciocchi ,Ė Tempo di Sangue!!!!!

Nessuno di loro avrà il Mio Regno!!!”

L.

-continua-

66 pensieri riguardo “La Lancia del Re Drago.(1)Il Tradimento.”

    1. Hei Compadre!!!!
      Che bello ritrovarti!!!!
      No non hai perso nulla,e’ l’inizio di un raccontino per il Crom Award, così per divertimento, nulla di che .
      Ma grazie di esserci davvero sono contenta che ti piaccia!!!
      …mi manca l’Oste…e mi manca il piccoletto 🥺
      Tu quando ricominci????

      Piace a 1 persona

      1. Bene, continua così anche noi ci sollazziamo. Era quanto riguarda gli eventi della bettola in quel buco infuocato dello Yucatàn, ci sto lavorando. Visto i miei tempi biblici per pubblicare un post, ho deciso di scrivere tutto il racconto fino alla fine e poi pubblicarlo a episodi come da usanza. Quest’estate ci ho lavorato parecchio e sono a una buona metà.Ho già la fine (invero ce l’ho da quando l’Oste ha preso il colpo in petto da quella mezza cartuccia di Cesar 😜). Sto colmando tutto ciò che è nel mezzo. Porta pazienza e abbi fede. Peraltro la tua Liz è in prima linea, tosta come non mai. Narciso è un po’ frastornato, ma ha un ruolo centrale insieme alla piccola Luz. Abbi fede che lo porto a compimento. Non vedo l’ora di poterlo pubblicare. Un abbraccio.

        Piace a 1 persona

      2. Quel tavolo non te lo toglie nessuno. Da quando hai messo piede a El Bavon Rojo, L’Oste ha scritto di sua mano “reservado” su un cartoncino rigido, lo ha piegato in due sull’asse orizzontale e lo ha appoggiato sul tuo tavolo. È ancora lì.
        Narciso voleva metterci pure un cartello con un disegno del teschio e tibie incrociate con la scritta “Muore chi si siede”, ma Tati si è opposta energicamente appellandosi al decoro della locanda. Oste e Narciso alla parola “decoro” si sono guardati negli occhi e sono scoppiati in una risata fragorosa. L’Oste, quindi, con il suo solito stile pseudo-salomonico, ha deciso che era sufficiente il cartoncino. In ogni caso, sappi che quando non sei seduta al tuo tavolo, Honda è sempre sdraiato lì sotto. Migliore custode di quel molosso scontroso non c’è.

        Piace a 1 persona

      3. “Mi casa es tu casa” è scritto su un cartello che si regge su un chiodo malmesso sullo stipite sinistro dell’entrata della locanda. Per l’Oste è legge divina come la Parola del Signore per i preti. D’altronde l’intento primigenio di questi miei racconti è accogliere chiunque voglia raccontare una storia e fare parte di questa storia. Tu hai raccolto l’invito e, oltre a esserne onorato, avverto forte di volerlo onorare facendoti sentire…a casa. (Se mi sentisse Narciso direbbe di andare subito dal Dottor Feliz a farci misurare la glicemia che siamo entrambi oltre i parametri massimi 😜)

        Piace a 1 persona

  1. Caspita, mi hai spiazzato!
    Okay, detta così fa schifo come commento, perché è un po’ come dire a qualcuno che incontri “come sei vestito bene questa sera!” quasi a dire che normalmente veste male…
    Il mio stupore non è per la tua prosa (sei tu, moltissimo tu, fortissimamene tu) ma per l’impeto e la voglia di metersi in gioco dopo un po’ che non leggevo cose tue!
    Ed è stata una bellissima esperienza!! Mi hai fatto tornare ai tempi delle Streghe ed anche del Gathering… Che penna che eri in quei momenti… E che penna che sei tutt’ora!

    Una domanda: questo racconto lo hai fatto per il Crom Award? Pensavi di dargli anche un seguito?
    Te lo chiedo perché anch’io ho buttato giù oggi un raccontino breve (tre pagine), ma non ha alcun seguito… Che pensi di fare?

    Piace a 1 persona

    1. Amico mio sai che se Gianni o tu chiedete …io ci provo… E hai ragione, era un bel po’ che non buttavo giù nulla… Non sono uno scrittore e si sa’… ma Gianni ha scritto Fantasy….e bho’ ho cercato ispirazione in un paio di immagini..
      Credo che il racconto dello scontro..se viene bene,potrei inviarlo a Gianni per Crom…
      E Kasa…tre pagine è un raccontino breve?????? Meno male!!!!
      Non vedo l’ora di leggerlo 😊

      Piace a 1 persona

      1. Il tuo racconto sta venendo proprio bene e lo dico nella massima sincerità: c’è poi molta attesa per lo scontro, ma non è detto che dovrai pubblicarlo tutto sul blog… Puoi creare suspense per la versione definitiva da inviare via mail a Gianni… Io correrei a leggerlo!!

        Piace a 1 persona

      1. Certo, è assolutamente perfetto per partecipare al Crom Award, il giorno 12 settembre alle 20:20 e 20 secondi verrà svelato il nuovo regolamento.
        Per quanto riguarda il mio parere sul racconto, ottimo!

        Piace a 1 persona

      2. Io prego Crom, ma solo raramente… lui non ascolta.
        Crom è forte. Se muoio andrò al suo cospetto. Mi chiederà “Qual è il segreto dell’acciaio?” e se non lo so, mi scaccerà dal Valhalla e riderà di me. Questo è Crom, gran dio dei monti.

        Piace a 1 persona

      3. Per entrare in tema sto già ascoltando da almeno un paio di ore tutto il repertorio dei Gamma Ray, che mi pare appropriato… poi passo agli Hammerfall, che per il bicchiere della staffa sono più indicati 😀

        Piace a 1 persona

      4. Eh, al tempo lo reputai una “gran puttanata” come CD, era veramente registrato male, ma male male male, credo si intitolasse roba tipo “Hail to Italy” e sembrava registrato con il microfono di Barbie cantante (vedi sotto)

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...