DisciplinataMente…


Legata.

La punizione per il mio scatto d’ira è lo hojojutsu,per due giorni e due notti….legata come un ladro senza onore,umiliata e derisa…e ancora la mia ira brucia dentro come fiamma infernale….

Le corde del mio Maestro mi hanno dato un po’ di tregua…

I polsi sanguinano un po’ ma il sangue ha fatto da lubrificante ,posso lasciare andare il dolore.

Ho potuto raccogliere la mia katana e continuare il mio apprendere…ma i nodi stringono ancora…

– Non è mai una questione di Ira
è una questione di Grazia!

Se perdi la Tua Grazia la Tua Spada
non ti servirà!-

“Sì Sensei..”

-Se non placherai la Tua Ira i nodi stringeranno di più!-

“Sì Sensei”

– Se non la Dominerai, il tuo dolore aumenterà,le tue mani e le tue braccia

non avranno la Forza di sostenere la Spada e una Onna Bu deve avere braccia , polsi e mani in grado di sostenere spada e naginata!

La tua mente ha più potere ,domina l’Ira e riuscirai ad afferrare la spada.

Domina l’Ira e riuscirai a liberarti.!

Ora raddrizza la schiena,solleva la spada e ricomincia .-

“Si Sensei

Domo…

Domo arigatō gozaimasu.”

La musica ha invaso la stanza ,le figlie del mio Maestro fanno lezione di danza,mi lascerò cullare dal suono ….

L.